Alcuni prodotti chimici antimicrobici sono applicati da alcune aziende sulla superficie interna dei condotti dell’aria per trattare la contaminazione microbica come funghi (muffe), virus o batteri. Prima di utilizzare qualsiasi prodotto chimico antimicrobico, è necessario pulire a fondo il sistema aeraulico con la rimozione meccanica dello sporco.

La disinfezione delle superfici interne alle condotte deve essere svolta utilizzando
un prodotto disinfettante che, qualora non abbia un utilizzo specifico per l’uopo, sia
quanto meno registrato come Presidio Medico Chirurgico.
L’applicazione del prodotto può essere effettuata con varie metodologie presenti sul
mercato, con estrema attenzione alle modalità operative illustrate nella scheda
tecnica, fermo restando la NECESSITA’ di evitare i ristagni di acqua all’interno delle
condotte.