Sulla scia del successo ottenuto dai corsi da noi proposti presso:

Asl Bergamo, Asl Lecco, Asl Bologna, Asl Cesena, Asl Roma B, Asl Lecce, Asl Modena, Asl Parma, Asl Piacenza, Asl Frosinone, ASL Salerno, ASL Cagliari, Asl Alessandria, AIISA propone alle ASL il corso di:

Monitoraggio, Verifica e Controllo degli Impianti Aeraulici

Il corso è stato pensato espressamente per i professionisti addetti alla Prevenzione e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro.

L’evento è finalizzato ad aggiornare gli operatori del DSP sulla valutazione dei rischi connessi alla presenza di impianti aeraulici negli ambienti di vita e di lavoro in collaborazione con AIISA (Associazione Italiana Igienisti Sistemi Aeraulici).

Si affrontano le nozioni base per la conoscenza degli impianti aeraulici, sottolineando le caratteristiche di ogni componente e la loro importanza per quanto riguarda gli aspetti funzionali e progettuali.

Si individuano i principali pericoli di contaminazione che derivano da un sistema aeraulico in cattive condizioni igienico-manutentive e la loro relazione con la componentistica potenzialmente più coinvolta.

Si evidenziano le fonti legislative attinenti alle operazioni di manutenzione, pulizia e bonifica degli impianti aeraulici. Si individuano gli aspetti normativi e le responsabilità legali relative alla certificazione di idoneità igienico-sanitaria.

Si analizzano tutte le fasi e le metodologie di intervento per il monitoraggio delle condizioni igienico-manutentive di un impianto aeraulico.

Si individuano i valori limite della presenza del particolato e dei contaminanti depositati sulle superfici interne a tutti gli apparati e si illustrano le corrette procedure di campionamento.

Viene presentata una modulistica utile alla valutazione dei rischi potenziali di tutti i componenti dei circuiti aeraulici e all’esame dello stato igienico anche in relazione ai luoghi serviti dagli impianti.

Sarà posta attenzione anche agli accorgimenti necessari a una buona progettazione.

Obiettivi formativi: acquisire conoscenze tecniche sui punti a rischio degli impianti aeraulici, sulla loro individuazione, sulla valutazione dei rischi e sulla progettazione finalizzata alla riduzione del rischio.

PROGRAMMA DEL CORSO

Ore 9.00 Registrazione partecipanti

Ore 9.30 Inizio lavori

  • Gli impianti aeraulici: definizione e tipologie
  • La contaminazione degli impianti aeraulici: cause e ripercussioni sulla salute umana

Le fonti normative che regolano la materia

Ore 12.30 Dibattito

Ore 13.00 Pausa pranzo

Ore 14.00

  • I requisiti minimi d’igienicità degli impianti aeraulici: metodologia di accertamento e valutazione
  • Report d’ispezione per gli impianti aeraulici

Ore 16.00 Dibattito

Ore 16.30 Compilazione dei questionari di apprendimento e di gradimento

Richiedi Informazioni

    Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.